30/09/11

chimajarno a ART-TU...




 chimajarno al III° Festival dell'artigianato artistico di strada...sabato 1 e domenica 2 ottobre a Frisanco (PN) Piazza Pognici!!!
 orari sabato 16.00-22.00 domenica 9.00-19.00
Comunicato stampa:
"ART-TU si presenta anche quest’anno motivata dal successo delle precedenti edizioni che hanno visto un’entusiastica partecipazione dei visitatori; grazie al supporto dei nostri soci e l’aiuto dell’amministrazione comunale e proloco che hanno creduto alla nostra iniziativa.
La manifestazione si pone come traguardo di stimolare l’interesse all’artigianato artistico e hobbistico come valore culturale di un ritmo più naturale e di una semplicità da riconquistare. Una cosa a cui teniamo e che vogliamo diventi il nostro punto di forza è la qualità dell’artigianato che sarà curata e originale, un luogo dove ci si reca per trovare e ammirare oggetti e opere uniche, fatte a mano.
Continueremo con la formula di Luci e Suoni a cura dell’associazione Hybrida, per caratterizzare la festa, esaltando la tipica bellezza di Frisanco e proporremo chioschi eno-gastronomici come segno di ospitalità nei confronti dei visitatori nell’intento di lasciare un buon ricordo sia nel cuore che nel palato.
Questa terza edizione, oltre alla qualità degli espositori, sarà arricchita da uno spazio dedicato ai bambini e alle famiglie, con giochi, laboratori e la presentazione dell’audio-libro “L’arbul Feliç”di Lussia di Uanis.
Quest’anno presenteremo inoltre l’opera prima di Paolo Marasca, giovane scrittore anconetano, dal titolo “La Qualità della vita”, dove si racconta la generazione di chi ha oggi quarant’anni, che si è trovata per prima ad affrontare il vuoto di idee, simboli e valori.
E’ previsto l’inserimento di un mercato di prodotti da agricoltura biologica, di un laboratorio del miele a cura di “Canais da la mil” e banchetti riservati alle associazioni di volontariato localizzati in piazza del Popolo nella giornata di domenica.
Al favoloso mondo magico di “Brocante” sarà dedicata una mostra fotografica a cura del Circolo Fotografico E.Battigelli e le illustrazioni originali di Sara Colautti, che hanno accompagnato il Festival in questi anni. L’iniziativa ha lo scopo di rendere omaggio a quelle manifestazioni che, a nostro parere, attraverso il lavoro del volontariato creano cultura e originalità, valorizzando il territorio."

Nessun commento:

Posta un commento