31/03/11

il mio piccolo mondo (scritto da mio marito)...

...io sono sempre io...incredibile ma è così...non sono + certo quella dei bastioni di orione e nemmeno quella di alexander platz...ma sono io...ho cambiato pelle, taglio di capelli, abiti e qualche milione di idee e opinioni ma sono sempre io...incredibile ma è così...alla fine nonostante tutto...e comunque anche domani sarò sempre io...certo non voglio vivere per sempre, ma vorrei vivere almeno sempre ogni momento come l'ultimo disperato respiro...e con questo cuore matto che mi porto dietro e dentro cercherò sempre di rubare solo il meglio delle cose...e se servirà cambierò...e se non servirà rimarrò sempre io...amo la vita anche se ci vuole coraggio e fortuna...amo il genere umano e le sue emozioni e le sue passioni...e gli errori e i peccati e perfino le paranoie stagionali e le vertigini...amo anche gli orrori e le paure perchè se non c'è il nero anche il bianco alla fine si sporca...amo l'amore delle piccole cose come parte fondamentale del mio piccolo mondo...e domani tra tutto il rumore del mondo nel silenzio del mio mondo io sarò ancora meravigliosamente io... 

3 commenti:

  1. ...sistemando scartoffie ho ritrovato queste parole scritte tempo fa...e mi sembravano adatte anche x questo periodo!!!

    RispondiElimina
  2. Che bel testo...complimenti Omar!

    RispondiElimina