02/04/10

...inaugurazione "Eco Ri-uso" collettiva di eco design...


COMUNICATO STAMPA
ESPOSIZIONI COLLETTIVE DI ECO-ARTE E DI ECO DESIGN
TITOLI: ARTE " La Materia Ri-Nata " DESIGN " Eco Ri-Uso"
ARTISTI
Arte : Gloria Baldazzi - Catia Briganti Calù - Giorgio Ceccotti
Operaio Celeste - Gemma Celino - Angela Consoli
Maria Carla Mancinelli - Sabrina Marconi - Marisa Muzi
Riccardo Natili - Arcangela Parisi - Monica Pennazzi
Manuela Scannavini - Verygiò
Design : Silvia Beccaria - Violetta Canitano e Annarita Mameli
Giorgio Ceccotti - CeeBee di Carmen Bjornald
Chimajarno - Giuseppe Mimmo - Sonia Mazzoli
Tommaso Petillo - Caterina Puggioni - Recycled Bags - Carla Sacco

DOVE: GARD Galleria Arte Roma Design
Via Dei Conciatori 3/i (giardino interno) – Roma (Metro Piramide)
QUANDO: Dal 7 al 23 Aprile 2010
ORARI: dalle 16,00 alle 19,00 - dal lunedì al venerdì
( altri giorni e orari su appuntamento)
INGRESSO: Libero
PATROCINIO: Comune Di Roma Municipio RMXI
A CURA DI: Sonia Mazzoli
Info: 06.5759475 – 340.3884778 – soniagard@gmail.com wwwgalleriagard.com

La GARD Galleria Arte Roma Design unica realtà romana, situata nell’ex zona del porto fluviale tra il Gazometro e la Piramide Cestia, rivolta dal 1995 alla promozione e divulgazione di opere realizzate da artisti emergenti e design auto-prodotto, realizzato con una particolare attenzione all’eco-compatibile e all’ecologia, Riattesta anche quest’anno il suo impegno per quanto concerne le tematiche ambientali con l' esposizione di design dal titolo “Eco ri-uso”, e con l'esposizione di arte dal titolo “La materia ri-nata”. Entrambe le mostre giunte alla tredicesima e alla sesta edizione. evidenziano come l’arte e il design siano capaci di ridare dignità a quei materiali che spesso vengono scartati gettati via, ormai inutili, dimenticati.
Una ricerca che la Gard porta avanti ormai dal 1997, anno in cui si presentò la prima edizione di Eco Riuso, da allora la Gard oltre a portare avanti e organizzare molte esposizioni e progetti sul tema Riciclo-Ecologia-Arte , propone corsi di educazione al Ri-Ciclo con indirizzo Artistico. Con tutto questo si vuole debilitare i sensi e portare il fruitore a riflettere e a porsi delle domande.

Quest'anno la Gard presenta le due esposizioni dedicate al Ri-Uso, mercoledì 7 Aprile aniversario della nascita del progetto Riciclo Arte Ricostruzione, nato il 7 - 4 - 09 - per sostenere gli artigiani d'Abruzzo, colpiti dal sisma del 6 aprile 2009, progetto che prevedeva il riciclo di ceramiche abruzzesi distrutte dal sisma, coinvolgendo diversi artisi (circa 60 ad oggi) che hanno preso dei frammenti di ceramiche e li hanno riutilizzati per creare opere uniche poetiche.
Il Progetto è ancora in cerca di Sponsor e visibile su www.galleriagard.com/ Attività/passate.
Organizzare eventi rivolti alla creatività, all’inventiva, all'Arte rispettando l'ambiente è una cosa naturale semplice da fare ed efficace per comunicare delle idee, una filosofia un messaggio importantissimo per il futuro dell'ambiente del pianeta. Si possono ammirare opere uniche: gioielli realizzati con vecchi bottoni, o con pezzi di cartone, svuotando e rianimando fili elettrici, riutilizzando camere d'aria di biciclette e di auto forate - oppure usando dei semplici tasti dei telecomandi e unendoli ad un materiale pregiato come l'argenrto, mobili realizzati a mano interamente con il riutilizzo di cartoni da imballo raccolti da un concessionario di moto, oppure splendide sedute in carta pesta ottenuta dal macero di elenchi in riproducibili ma mai uguali, esclusivamente realizzate con materiale insoliti ma comuni ne quotidiano, spesso altamente inquinanti, in quanto non riciclabili nei canali istituzionaliper dare un'idea...

offrendo visibilità ad artisti che più stentano a portare a conoscenza del pubblico il loro lavoro intellettuale; tra questi ci sono i giovani artisti il cui lavoro incentrandosi, su teorie di ricerca ed avanguardia, viene spesso isolato dal contesto generale e reso quasi del tutto invisibile al grande pubblico

Nessun commento:

Posta un commento